Progetto Una lavagna, una matita, un quaderno

Progetto “Una lavagna, una matita, un quaderno”

per i bambini di Belèm (Amazzonia)

Belém do Solimões

È un villaggio di Indios Ticuna che si trova sulla sponda sinistra del Solimões tra Benjamin Constant e S. Paulo de Olivença. Era ed è tuttora un luogo dove convengono gli Indios Ticunas provenienti dal Rio Belém e Rio Tacána, per i loro affari o per i riti religiosi. Deve il suo nome (Belém che significa Betlemme) all’omonimo fiume che sfocia nel Rio Solimões.

A Belèm do Solimões, i missionari hanno realizzato una lodevole attività di catechismo con bambini partecipanti a centinaia, tutti molto entusiasti.

Le famiglie (indigene) sono molto povere e qui la vita è veramente difficile: I villaggi dove vivono i bambini sono spesso senza luce, senza acqua, senza scuole…

L’iniziativa procede molto bene, ma dato l’alto numero dei bimbi che partecipano, i missionari non riescono a fornire a tutti il corredo scolastico necessario.

“Noi missionari vorremmo fare tante cose specialmente con i piccoli, ma ci mancano i mezzi per acquistare per tutti anche i materiali più semplici e banali come: matite, pastelli, quaderni, lavagne

Ci manca praticamente quasi tutto il necessario”

 

 

Non facciamo mancare la nostra attenzione ai bambini!

 

 

Possiamo contribuire ad arredare la scuola:

 

  • un banco con sedia: 25 euro
  • una lavagna 50 euro
  • un armadio 80 euro
  • libri e quaderni – 15 euro a bambino

Per effettuare versamenti si può utilizzare:

Conto corrente postale n. 14986061 intestato all’Ass.ne “Insieme Fratelli Indios “ONLUS Oasi S. Antonio di Padova – Via Canali, 14 – 06124 Oppure con Bonifico Bancario UNICREDIT BANCA – Agenzia: PERUGIA FONT1VEGGE

PAESE CIN EUR CIN ABI (Banca) CAB Numero Conto
IT 26 S 02008 03033 000029463352