Associazione "Insieme Fratelli Indios"  
Associazione Insieme Fratelli Indios
Associazione "Insieme Fratelli Indios"
A.I.F.I.
Chi è l' Aifi
Le attività dell'Aifi
Le realizzazioni dell'Aifi
Come collaborare con l'Aifi
Il Giornale "Amazzonia"
Adozioni a Distanza
Pastoral da Criança
Offerte-donazioni
Gruppo RAMI
News
 
Amazzonia
Estensione
Clima
Fiumi
Suolo e Sottosuolo
La Deforestazione
Galleria fotografica
 
gli Indios del Javari
Le Tribù
"Ai Piedi dell'Arcobaleno"
Campagna Javari


Associazione Insieme Fratelli Indios
AIFI

“Insieme Fratelli Indios” è un’Associazione fondata nel 1984 da Umberto Bartolucci e P. Valerio Di Carlo. Al gruppo di ispirazione cristiano-sociale aderirono alcuni amici che, insieme alle rispettive famiglie, avevano capito di avere in comune non solo interessi di svago e di lavoro, ma anche la sensibilità verso le condizioni di vita delle popolazioni del terzo mondo ed i relativi problemi missionari.
Entrata in contatto con i Cappuccini umbri che da 70 anni operavano in Amazzonia, l’Associazione, che allora si chiamava “Insieme Tikunas”, iniziò la sua attività.
Fondamentale e prezioso per la nascita e crescita dell’Associazione è stato l’apporto di Padre Valerio Di Carlo e del Vescovo Mons. Adalberto Marzi, entrambi missionari in Amazzonia.
Era apparso chiaro fin dall’inizio che oltre a garantire ai missionari un appoggio morale e materiale era necessario spendere energie per far conoscere, il più possibile, il problema che incombeva sulle numerose etnie della foresta amazzonica. Queste, ogni giorno di più, erano minacciate di estinzione o nei casi più favorevoli costrette a vivere in condizioni di dipendenza e necessità che spingevano gli indios ad accettare le regole di vita dei bianchi, perdendo così la loro autenticità e identità.
Con il passare degli anni l’AIFI si è attivata con una serie di iniziative atte a far conoscere i problemi reali di questi popoli. D’altra parte erano evidenti le condizioni di lavoro dei missionari, che spesso restavano a lungo privi di relazioni e rapporti con la loro terra di origine, per cui si era ritenuto necessario sostenere non solo economicamente il loro lavoro mettendo a disposizione somme con cui far fronte ai bisogni più urgenti, ma anche psicologicamente, mantenendo un contatto telefonico ed epistolare per dimostrare loro l’interesse e l’affetto con cui l’Associazione li seguiva.
Oggi l’AIFI è una Onlus che opera prevalentemente in Amazzonia, ma anche in Africa e India, dove realizza progetti di solidarietà.
AIFI ha la sua sede in Perugia.

 
 
made by Alligator.it [Home] [Chi siamo] [Adozioni a distanza] [I nostri progetti] [Contattaci]
AIFI Oasi S.Antonio di Padova - v.Canali,14 Perugia Tel/fax 075 5056039 info@aifiam.com